Cosa è la Cannabis Ibrida

I ceppi di cannabis sono varietà pure o ibride del genere vegetale Cannabis , che comprende le specie C. sativa , C. indica e C. ruderalis .

Le varietà sono sviluppate per intensificare le caratteristiche specifiche della pianta, o per differenziare il ceppo ai fini della commercializzazione o per renderlo più efficace come farmaco . I nomi delle varietà sono in genere scelti dai loro coltivatori e spesso riflettono le proprietà della pianta come il gusto, il colore, l’olfatto o l’origine della varietà. I ceppi di cannabis si riferiscono comunemente a quelle varietà con uso ricreativo e medicinale .

Queste varietà sono state coltivate per contenere un’alta percentuale di cannabinoidi . Diverse varietà di cannabis , conosciute come canapa , hanno un contenuto di cannabinoidi molto basso e sono invece coltivate per fibra e seme.

Paradigma tassonomico

Le due specie del genere Cannabis più comunemente coltivate sono la Cannabis indica e la Cannabis sativa . Una terza specie, la Cannabis ruderalis , è molto corta e produce solo tracce di tetraidrocannabinolo (THC) e quindi non viene comunemente coltivata per uso industriale, ricreativo o medicinale. Tuttavia, poiché la Cannabis ruderalis fiorisce indipendentemente dal fotoperiodo e in base all’età, è stata utilizzata per creare varietà autofiorenti.

Le sativa pure sono relativamente alte (raggiungono i 4,5 metri), con internodi e rami lunghi e foglie larghe a lama stretta. Le varietà Indica pure sono più corte e più vivaci, con foglie più larghe. Sono spesso favoriti dai coltivatori indoor per le loro dimensioni. Le sativa fioriscono più tardi delle indica , spesso impiegano un mese o due in più per maturare. Si dice che gli effetti soggettivi dellla sativa e indica siano diversi, ma il rapporto tra tetraidrocannabinolo (THC) e cannabidiolo (CBD) nella maggior parte delle varietà di farmaci denominati di entrambi i tipi è simile (in media circa 200:1). A differenza della maggior parte dei ceppi sviluppati commercialmente, le landraces indica presentano piante con rapporti THC / CBD variabili.  Avidekel, una varietà di marijuana medica sviluppata in Israele, ha un contenuto molto basso di THC ma un alto contenuto di CBD, che ne limita il valore ricreativo ma massimizza l’effetto medico.

La sativa è nota per essere una specie di “testa alta”, una tensione energizzante in cui la psicoattività è più comune, mentre l’indica è nota per essere più una “massa alta” che aiuta il dolore e viene anche usata come sedativo.

La designazione informale sativa e indica può avere vari significati controversi. Morfologicamente, il nome sativa indica piante alte con foglie strette, mentre indica indica piante corte con foglie larghe. Tuttavia, tra la comunità di marijuana, la sativa si riferisce piuttosto a varietà equatoriali che producono effetti psicoattivi stimolanti (THC: CBD [quasi uguale a] 1), mentre le piante di tipo indica dell’Asia centrale vengono utilizzate per farmaci rilassanti e sedativi (THC: CBD> 1).

Classificazioni alternative

Vi è una discussione crescente se l’attuale paradigma della differenza tra le specie rappresenti adeguatamente la variabilità riscontrata nel genere Cannabis . Esistono cinque tipi chemiotassonomici di cannabis : uno con alti livelli di THC, uno più fibroso e con livelli più alti di CBD, uno intermedio tra i due, un altro con livelli alti di cannabigerolo (CBG) e l’ultimo quasi senza cannabinoidi.

C’è stato anche un recente movimento per caratterizzare i ceppi in base ai loro effetti soggettivi riportati. Ad esempio, WoahStork ha utilizzato algoritmi di apprendimento automatico per classificare le deformazioni in sei gruppi di attività distinte.

Breeding

Oltre alle varietà Indica , Sativa e Ruderalis pure , sono comuni le varietà ibride con rapporti variabili di questi tre tipi. Ad esempio, l’ibrido White Widow contenente circa il 60% indica e il 40% di origine sativa . Queste varietà ibride presentano tratti di entrambi i tipi parentali. Esistono anche ibridi commerciali che contengono un mix di geni ruderalis, indica o sativa e di solito sono varietà autofiorenti . Queste varietà sono allevate principalmente per il mercato della cannabis medicinale, poiché non sono molto apprezzate dai consumatori di cannabis ricreativa perché le varietà ruderalis sono più basse nel THC e conferiscono un sapore leggermente sgradevole. Lowryder” era un ibrido autofiorente precoce che manteneva il comportamento di fioritura delle piante di ruderalis , producendo anche quantità apprezzabili di THC e CBD . Le varietà di cannabis autofiorenti hanno il vantaggio di essere discrete a causa della loro bassa statura. Richiedono anche periodi di crescita più brevi, oltre ad avere il vantaggio aggiuntivo di non fare affidamento su un cambiamento nel fotoperiodo per determinare quando fiorire.

L’allevamento richiede l’impollinazione di una pianta di cannabis femmina con polline maschio. Sebbene ciò avvenga spontaneamente e onnipresentemente in natura, la creazione intenzionale di nuove varietà comporta in genere l’allevamento selettivo in un ambiente controllato.

Quando la cannabis viene coltivata per le sue proprietà psicoattive o medicinali, le piante maschili vengono spesso separate dalle femmine. Ciò impedisce la fecondazione delle piante femminili, sia per facilitare la fioritura della semilla sin o per fornire un maggiore controllo su quale maschio viene scelto. Il polline prodotto dal maschio viene catturato e immagazzinato fino a quando non è necessario.

Quando una pianta maschio di un ceppo impollina una femmina di un altro ceppo, i semi saranno ibridi F1 del maschio e della femmina. Questa prole non sarà identica ai loro genitori. Invece, avranno le caratteristiche di entrambi i genitori. La riproduzione ripetuta produce alcune caratteristiche che appaiono con maggiore regolarità.

È impossibile per un ermafrodita creare semi solo maschili. Un ermafrodito può creare solo semi femminili e semi ermafroditi. Anche i semi femminili possono portare il tratto ermafrodito.

L’ibridazione è il processo di allevamento di piante e animali. Le correnti del vento naturali aiutano ad accelerare questo processo di ibridazione e promuovono una crescita positiva. Alcune piante producono molti semi mentre alcune producono poco o niente a seconda di come viene allevata. Se vengono prodotti semi, saranno espressi tratti di entrambi i genitori originali.

THC vs. CBD

Durante il processo di breeding selettivo per la marijuana medica, i rapporti THC: CBD sono contabilizzati e adattati alle esigenze dei clienti, alle preferenze / alle malattie. A causa della grande diversità genetica, diversi climi e ambienti geografici hanno causato una vasta gamma di ceppi e proprietà. Il THC è associato con la parte alta della pianta perché è psicoattivo. Tuttavia, il CBD non è psicoattivo e ha proprietà medicinali. D’altra parte, il CBD è il componente che ha un maggiore valore medicinale per le persone che non desiderano la sensazione elevata. Entrambi traggono beneficio in medicina per i pazienti e possono essere adattati a qualsiasi rapporto preferito. Il THC viene inoltre attivato solo quando attraversa un processo termico che va dalla sua struttura chimica originale THCA a THC. Ecco perché il materiale di canapa non può produrre alcun effetto psicoattivo poiché non ha attraversato il suo processo.

Stabilità genetica

Affinché ci sia stabilità genetica all’interno di un ceppo di marijuana, il breeder deve passare attraverso la selezione e il breeding, individuando i geni dominanti e recessivi all’interno dei due ceppi che vengono attraversati. Dopo aver analizzato la prole con le caratteristiche preferite che un breeder sta cercando, il breeder selezionerà le caratteristiche preferite e continuerà ad ibridare quelle prole per creare il prodotto finale desiderato. La selezione è un processo cruciale per un breeder per creare un ceppo, soprattutto se un cliente è alla ricerca di qualcosa con tratti vegetali specifici che il breeder deve garantire che i tratti genetici dell’ibrido siano stati chiusi in modo tale che tratti indesiderati non siano espressi in raccolti futuri.

Seleziona Lingua »
bursa escort - izmit bayan escort - escort mersin - eskişehir bayan escort - adana bayan escortbursa escort - izmit bayan escort - escort mersin - eskişehir bayan escort - adana bayan escort